Luigi Sacilotto

Il gruppo "dal dolore al colore" ricorda con tanto affetto Luigi Sacilotto. Venne a trovarci, tempo fa, in uno dei nostri incontri di gruppo e mise a nudo la sua anima e il suo malessere. Prima che la pandemia ci bloccasse stavamo organizzando con lui una mostra che avevamo deciso di chiamare "Cara vita". Luigi ci aprì le porte del suo studio, il suo angolo di paradiso, come lo chiamò, per mostrarci le opere che avrebbe esposto nella nostra e sua mostra. Ci raccontò la sua vita, che dopo la morta dell'amatissima moglie, diventò una mera sopravvivenza. Ci fece vedere e ci spiegò il significato delle opere, molte delle quali dedicate alla sua metà che non c'era più. Ci offrì un tè caldo nelle preziose porcellane scelte con cura da Maria Luisa e ci mostrò tutti i ricordi legati a lei. Avremmo voluto comperare delle sue opere ma non ce le volle vendere. Non poteva separsi da loro. Persona accogliente e sensibile che ci offrì un pò del suo meraviglioso cuore. Lo vogliamo ricordare con la poesia "Cara vita" scritta da Carlo che ci è stata donata dalla sua mamma.

Cara vita … Perché sei così meravigliosa e straordinaria? Perché così accattivante e misteriosa? Ogni giorno, inconsapevolmente e incessantemente, mi doni una nuova emozione, ogni giorno una nuova domanda, ogni giorno una nuova ragione. Con ogni sorgere del sole sai farmi scoprire qualcosa di nuovo, dettagli, dolci accenni d’infinito. Dietro ogni angolo scorgo l’abisso della tua beltà, ovunque mi giri c’è segno della tua misericordia. Tu, vita, sei musicista e fai strillare i tuoi augelli e scrosciare i tuoi ruscelli; sei pittrice quando plasmi le montagne e armonizzi i colori d’un prato di fiori; sei ballerina nel balenar del salto di un’antilope e nello schizzar delle gocce del folle vento. Sei poeta se ci doni tramonti di fuoco e arcobaleni diamantini. Sei padre nel cielo che costantemente ci guarda. Sei madre quando mi culli nel buio con il vibrar della pioggia. Sei foresta gigante, sei granello di sabbia. Sei Dio per non averci lasciati soli su questa terra




3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti